Contract logistics: significati ed evoluzione

Contract logistics: significati ed evoluzione

Contract logistics: significati ed evoluzione

Definire in maniera semplice e precisa la Contract Logistics ( o Logistica Conto Terzi) non è una cosa banale, ma è possibile fare chiarezza attraverso i concetti chiave che caratterizzano questo ambito.

La Contract Logistics si inserisce nel contesto dell’outsourcing logistico e comprende tutte le declinazioni dell’ esternalizzazione di processi logistici e attività: dal Strategic Outsourcing al Commodity Outsourcing.

Lo Strategic Outsourcing consiste nell’insieme delle decisioni strategiche di terziarizzazione di un processo logistico completo e cioè un processo che coinvolge le attività di trasporto e di stoccaggio. Il Comodity Outsourcing indica invece tutte le decisioni tattiche di outsourcing delle attività logistiche più semplici, come l’affidamento a terzi del trasporto su strada oppure il ricorso ad una cooperativa per quel che concerne l’handling di magazzino.

Il signficato terminologico di Contract Logistics,quindi, è indispensabile per capire il significato strategico e competitivo delle procedure contemplate nella terziarizzazione delle attività logistiche, allo stesso tempo però le innovazioni nella logistica creano un’evoluzione del termine stesso e dell azioni pratiche da mettere in atto.

L’evoluzione del Contract Logistics grazie alla tecnologia

Il settore della Contract Logistics è in continua crescita, lo dicono i numeri con un fatturato sempre in crescita ormai da anni, e in continua evoluzione grazie alla tecnologia. Questo ha portato ad una riorganizzazione aziendale e ad una ricerca mirata di specifiche competenze per chi opera nella logistica. 

Siamo davanti a una logistica sempre più complessa per la frammentazione degli ordini, la disomogeneità delle richieste dei consumatori, la rapidità richiesta: cambiamenti che hanno reso indispensabili le nuove tecnologie e l’applicazione dell’Industry 4.0 al mondo della supply chain.

Questo ha di fatto reso la terziarizzazione più efficiente e controllabile, permettendo così sia all’azienda che offre questo tipo di servizio sia alla committenza dei vantaggi ulteriori da questo tipo di partnership.

I vantaggi del contract logistics

Questo genere di rapporto possiede svariati vantaggi che possono agevolare il committente di questo tipo di contratto.
Cercando di riassumento i vantaggi derivanti dal contract logistics possiamo dire:

  1. scegliendo i professionisti di un determinato settore è possibile usufruire di esperienza e cura nell’esecuzione delle mansioni
  2. è possibile prevenire un calo della qualità
  3. ritorno garantito sull’investimento
  4. assenti i costi di gestione di una determinata fase produttiva

Il risparmio economico rappresenta uno dei principali vantaggi, e motivi, che spinge le imprese a investire nella terziarizzazione raggiungendo così livelli elevati di professionalità.


Conclusione

In un periodo dove professionalità e soddisfazione del cliente rappresentano due requisiti fondamentali per le imprese, il contract logistics, con la sua attuale evoluzione tecnologica, è considerata la soluzione ideale per aumentare la qualità dei servizi offerti, ridurre i costi e potersi concentrare sul proprio core business.

Noi della Jet Log Group SpA siamo i partner ideali per la terziarizzazione della logistica di magazzino o della distribuzione. Se vuoi saperne di più consulta tutti i nostri servizi o contattaci!

9 Mar , 2021 - Categoria: Jet News