Trasporti e Logistica: i trend del 2021

Trasporti e Logistica: i trend del 2021

Trasporti e Logistica: i trend del 2021

Molte sono le sfide che le imprese dei trasporti, come la nostra, hanno affrontato nell’anno della pandemia e che dovranno prepararsi ad affrontare nel 2021.

La trasformazione dell’industria logistica era già iniziata, ancor prima della crisi dovuta al recente lockdown. Alcune aziende di trasporti infatti avevano già cominciato il processo di  digitalizzazione, ma settori come l’ultimo miglio e la sostenibilità dei trasporti sono ancora all’inizio e ancora incerti. Una cosa certa e assodata è che, dopo questo difficile periodo, gli acquisti online sono notevolmente aumentati e tutto il settore della logistica e dei trasporti ha dovuto, e dovrà, modificare e digitalizzare quanto più possibile tutte le fasi: dallo stoccaggio, al picking fino alla distribuzione stessa.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono i trend che tutti noi operatori del settore, dovremo affrontare in questo 2021.
 

Nuovi trend logistica e trasporti: digitalizzazione e logistica 4.0

Le soluzioni digitali stanno lentamente e inesorabilmente conquistando tutti i settori in Europa, Italia compresa. Per questo motivo i nuovi trend spingono a gestire i dati con soluzioni tecnologiche che aiutino non solo a raccoglierne di più, ma anche ad analizzarli tempestivamente per prendere decisioni basate su dati reali.

L’obiettivo che si vuole raggiungere attraverso la digitalizzazione delle varie aree aziendali (logistica di magazzino, distribuzione secondaria, trasporti ..), è proprio quello di controllare tutti i processi rendendoli più efficientisostenibili e rispettosi dell’ambiente. Si passerà a tutti gli effetti da una logistica 3.0 ad una 4.0 dove i Big Data, l’Intelligenza Artificiale e le nuove competenze saranno i principali protagonisti. E’ un cambiamento radicale, non solo a livello di infrastruttura, ma anche di mentalità a cui noi tutti stiamo cercando di adeguarci.

Logistica 4.0: supply chain, AI e Big Data

La logistica 4.0 ovvero la digitalizzazione della logistica e della supply chain ha come obiettivo primario la tracciabilità delle spedizioni grazie all’utilizzo di piattaforme gestionali e processi automatizzati con il fine ultimo di raccogliere e analizzare dati con algoritmi efficaci. L’analisi di questi dati offre quindi uno sguardo in tempo reale delle prestazioni di carico/scarico dei mezzi e la possibilità di intervenire tempestivamente: ecco il valore aggiunto che agevola notevolmente l’operato di chi come noi si occupa di ultimo miglio.

In definitiva, nel lavoro logistico diventeranno sempre più importanti tecnologie come l’Intelligenza artificiale (AI) e i Big Data, tutti strumenti che richiedono un alto livello di competenze, ecco perché un’altra tendenza della logistica 4.0 è l’investimento in personale specializzato.
 

Nuovi trend logistica e trasporti: automazione e sostenibilità

L’incremento di traffico dovuto all’aumento di acquisti fatti tramite le piattaforme e-commerce, ha portato ad un notevole incremento del traffico e per questo si sono resi necessari nuovi strumenti di monitaraggio: le abitudini di acquisto cambiano e così anche i trasporti. Le soluzioni tecnologiche sembrano quindi portare non solo verso una rivoluzione dei trasporti, ma anche ad una precisa e puntuale revisione dei flussi di magazzino. Questi, già negli ultimi anni, hanno subito una grande automazione grazie a sistemi robotizzati automazione per la movimentazione, lo stoccaggio e l’allestimento degli ordini, utilizzando il personale come supporto al lavoro delle macchine. Un fenomeno decisamente più frequente e drastico nelle aziende più grandi, specializzate e verticalizzate in questo servizio.

Automazione: collaborazione uomo/macchina

Il lavoro logistico è forse quello più soggetto ad imprevisti e incidenti ed è qui che entra in gioco l’automazione per assicurare una maggiore sicurezza lavorativa. Una chiara tendenza per il futuro della logistica infatti è senza dubbio la collaborazione tra uomo e macchina.

Sostenibilità: logistica più green

Un ultimo trend da segnalare è il percorso verso una logistica più green. Infatti,un’altra attesa conseguenza positiva dell’automazione dei magazzini è proprio l’attenzione verso l’ambiente.  La logistica sostenibile è una vittoria sotto diversi apsetti: per l’ambiente ma anche per il business. 
 

Conclusione

Ecco le sfide che ci apprestiamo ad affrontare tutti noi che operiamo nel settore della Logistica e dei Trasporti; cambiamenti radicali sia mentali che tecnologici indispensabili per guardare al futuro in maniera più efficiente e sostenibile migliorando l’operatività e la qualità del lavoro.

Un’altra grande sfida che affronteremo con grinta e caparbietà, proprio in linea con lo spirito della Jet Log Group SpA.

10 Mar , 2021 - Categoria: Jet News