Outsourcing logistico: esternalizzare per crescere

Outsourcing logistico: esternalizzare per crescere

Outsourcing logistico: esternalizzare per crescere

L’outsourcing logistico in Italia forse è ancora poco diffuso, anche se negli ultimi anni ha avuto un’impennata esponenziale anche dovuto all’aumento degli acquisti sui siti di e-commerce e le piattaforme come Amazon, Yoox.net, Zalando, etc..
I vantaggi di esternalizzare, o se preferite di terziarizzare, sono davvero molto e una di queste è la possibilità di crescere e specializzarsi. Affidando conto terzi i servizi che non rientrano nel proprio core business aziendale ci si può dedicare totalmente alla propria crescita.

Outsourcing logistico: vitale in un mercato liquido

In un mercato liquido, detta alla Baumann, dove l’unica cosa certa è il cambiamento permanente la specializzazione diventa vitale e quindi la scelta di esternalizzare risulta quanto mai strategica per potersi concentrare sulla propria attività principale.

Nel 2021 competere sul mercato nazionale vuole dire affrontare sfide e dinamiche globali che dipendono spesso da marcati stranieri. L’organizzazione dei processi aziendali, la gestione dello stoccaggio, della distribuzione e consegna delle merce sono tutte attività che richiedono competenze, professionalità e mezzi dedicati. Ecco perché l‘outsourcing è ormai vitale.

Al netto di quanto appena detto, esternalizzare conviene sempre indipendentemente dalla dimensione dell’azienda. Oltre ai 12 buoni motivi per scegliere un fornitore 3PL qui elencati, la ragione principale che sta alla base della terziarizzazione è la difficoltà di stare al passo dei costanti cambiamenti.
Il settore vede sempre nuove tecnologie per gestire meglio il magazzino e le spedizioni; i grandi player dell’e-commerce impongono i loro sistemi di gestione delle consegne, i software utilizzati per la gestione dei processi si innovano in continuo: ecco perché la terziarizzazione è forse l’unica scelta strategica percorribile nel 2021.

La specializzazione in un preciso ambito permette la buona riuscita di progetti più complessi. Esternalizzare significa quindi scegliere di affidare un preciso compito a chi è più esperto e chi è verticalizzato su quella precisa attività, senza distogliere risorse ed energie interne dal proprio core business.

Esternalizzare è quindi vitale per poter essere competitivi sul mercato, e soddisfare sempre le richieste della committenza andando anche a ridurre costi e insoddisfazione del personale.

Scopri tutto quello che le nostre Divisioni possono fare per la tua azienda: abbiamo team specializzati in Logistica Industriale, Corriere Espresso, Trasporti e Facility Management.
Ci prendiamo cura della tua attività: contattaci!

24 Mag , 2021 - Categoria: Jet News